Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
Sei in: - LE FRAZIONI - FORME - Storia - Storia dei Santi Patroni - Doppiamente fratelli

Doppiamente fratelli
Erano questi due giovani fratelli romani, "clarissimi et ditissimi viri", dicono gli Atti, cioè nobili, ricchi probabili discendenti di qualche famiglia senatoriale(2).
I loro genitori Tranquillino e Marcia(3) erano pagani, mentre essi erano stati nascostamente iniziati alla religione cristiana.
Erano perciò doppiamente fratelli per sangue e per fede.
La loro professìone di Cristíanì resto' occulta non solo agli estranei, ma perfino ai loro stessi genitori e parenti, sicche' poterono sposare delle giovani della loro condizione senza il minimo inconveniente ed avere da esse dei figli.
 
Note
 
 
Sei in: - LE FRAZIONI - FORME - Storia - Storia dei Santi Patroni - Doppiamente fratelli

Territorio

 
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright